Associazione Guide Alpine Gran Paradiso Canavese
Sci Fuoripista
Racchette da neve
Arrampicata
Bambini & Ragazzi
Avventure
Manifestazioni
Entra
Nome utente

Password

Ricordami



Cerca Pagine web




Chi siamo Gran Paradiso Contatti Home

Le nuove "Vie" al Fer

PARETE DEL FER

Trittico del Fer Il Paretone del Fer e’ una bella parete solare situata nella valle formata dall’omonimo torrente; la parete e’ ben visibile dal fondovalle tra Pont San Martin e Donnaz. Questi sono i primi itinerari tracciati su questa imponente struttura di circa 300 mt.; purtroppo gran parte della parete e’ ricoperta di lichene e questo puo’ essere uno dei motivi per cui non sia mai stata salita prima: grazie ad una intuizione di Roberto Sgubin sono invece "nate" alcune belle vie.
La parete, che gode di una favorevole esposizione al sole già dal primo mattino, è situata in un bellissimo ambiente naturale: la tranquillità è assoluta, talvolta si arrampica osservati solo da alcuni rapaci dall’alto dei loro voli mentre sotto la parete il torrente Fer scende incassato tra le rocce formando suggestive pozze e cascate.

TRITTICO DEL FER

Il "trittico del Fer" e’ costituto dalle 3 vie aperte nel 2006 sulla Parete del Fer.
“Sorpasso a sinistra” è stata la prima, chiodata in primavera conta già parecchie ripetizioni: la via è molto estetica su buona roccia con un’arrampicata mai banale. Successivamente gli stessi “apritori” hanno portato a termine nel tardo autunno “Dolcefer” e “Superfer”. La prima è una via molto ben protetta e piacevole, la seconda molto esposta ed aerea in cui è necessario possedere il livello richiesto ed un po’ di decisione.
Tutte le vie sono state aperte dal basso, chiodate con fix inox e catene alle soste; hanno richiesto però un gran lavoro di pulizia a causa del lichene. Discesa in doppia con 2 corde da 50 mt.

ACCESSO: da Outrefer (Donnaz) prendere il sentiero per Pian Bosonin (frecce gialle). Da metà scalinata seguire i segni gialli per il pilastro Neri Camilla, ad un bivio proseguire però fino al traliccio e da qui alla base della parete (1 ora).

SORPASSO A SINISTRA
275 m. ED 6b obbl.
Materiale : 2 corde da 50 m., 10 rinvii, utili 2 friends medio-piccoli
1° salita : B. Fontanelli, R. Giovanetto, G. Predan, R. Sgubin
La difficoltà obbligatoria è 6b, con qualche passo chiodato un po’ lungo ma mai troppo pericoloso. Roccia buona.
L1: 5a
L2: 6b
L3: 6b+ a DS ; 6c+ a SX (si arriva alla stessa sosta)
L4: 6a+
L5: 6b+
L6: 5b
L7: 6a+
L8: 6b+

SUPERFER
300 m. ED+ 6c obbl.
Materiale : 2 corde da 50 m., 13 rinvii, utili 2 friends medi per il 7° tiro
1° salita : R. Giovanetto, G. Predan, R. Sgubin
Bella via, molto aerea e spettacolare. Può essere divisa in due sezioni: la prima caratterizzata da un muro verticale e leggermente strapiombante, la seconda (visibile solo dalla sosta 4) da un enorme diedro obliquo.
Chiodatura un po’ lunga su alcuni passaggi, comunque sicura. Via di soddisfazione.
L1: 6a+, 45mt. Placca inizialmente appoggiata poi verticale
L2: 7a, 45 mt. (13 rinvii) Muro verticale di continuità con alcuni passi obbligatori di 6b/6c.
L3: 6b+, 30 mt. Bella placca tecnica (6b obbl.)
L4: 6a+, 7a (1 p.) 25 mt. Breve strapiombo con 1 passo di 7a (o A0)
L5: 6a, 35 mt. Placca molto lavorata
L6: 6a, 20 mt. Breve tiro con la prima parte in camino
L7: 6c, 35 mt. Segue il gran diedro fessurato, con uscita atletica su strapiombo. Utili 2 friend medi.
L8: 6b, 40 mt. Bella placca verticale con prese piccole
L9: 6a, 25 mt. Tiro finale d’uscita con passaggio singolo da interpretare.

DOLCEFER
230 m. TD- 5b obbl.
Materiale : 2 corde da 50 m., 10 rinvii
1° salita : B. Fontanelli, R. Giovanetto, R. Sgubin, M. Rivetti
Situata sull’estremo settore destro della parete, questa via offre alcuni tratti di bella arrampicata su muri verticali pur non avendo l’esposizione delle altre.
L1: 5, bella placca iniziale
L2: 3, tiro di raccordo
L3: 5a, breve strapiombo su buone prese
L4: 6a+, tiro atletico di continuità
L5: 6a, breve muretto
L6: 6a, pilastrino e poi muro verticale
L7: 6b, bel diedro con uscita delicata (oppure variante a dx: 5b)
L8: 5a, muro finale con grossi buchi


 Versione stampabile